ATTIVITà

Compliance

La conformità alle specifiche normative di settore richiede non solo la teoria ma anche la pratica applicazione, ove si voglia evitare che il rispetto tout court della legge appesantisca, se non immobilizzi, l’organizzazione impedendo, quindi, una sana gestione degli affari.

Moti-f, integrando al suo interno le competenze necessarie in ambito legale, aziendale, tecnico e gestionale, è in grado di

assicurare ai propri Clienti la compliance normativa, attraverso un processo di organizzazione interna – o, se necessario, ri-organizzazione – nonché di semplificazione, sì da far acquisire alle aziende un maggior valore sia in termini di efficienza sia di elevato controllo nella conduzione dell’attività d’impresa, alla luce delle best practice, nazionali e internazionali, della costante evoluzione giurisprudenziale e dell’autorevole dottrina.

In particolare, l’opportunità di dotarsi di modelli organizzativi ex D.Lgs. n. 231/2001, in tema di responsabilità degli enti dipendente da reato, quale scelta imprenditoriale virtuosa e, al contempo, vantaggiosa per le aziende, può essere sfruttata concretamente e con successo rivolgendoti al nostro Team

Garantiamo ai nostri Clienti un prodotto nuovo e d’élite, frutto di un approfondito lavoro di studio e analisi della singola realtà aziendale e delle attività di risk assessment, consulenza e assistenza che i nostri esperti svolgono in sinergia con il Cliente stesso e che vengono adeguatamente calibrate in base alle esigenze e richieste da soddisfare.

  • Predisposizione, revisione e aggiornamento di Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. n. 231/2001
  • Elaborazione di protocolli e procedure di controllo
  • Formazione del Personale, in modalità e-learning e in aula
  • Partecipazione all’Organismo di Vigilanza 
  • Supporto ad ogni attività dell’Organismo di Vigilanza
  • Auditing
  • Consulenza e supporto al management per il mantenimento nel tempo degli elevati standard raggiunti

Compliance integrata L. n. 190/2012 e D.Lgs. n. 231/2001

L’importanza sempre maggiore che, negli ultimi anni, ha assunto la lotta alla corruzione evidenzia come il Legislatore, pur non avendo del tutto dismesso le vesti del repressore, abbia preferito indossare più di recente gli abiti della prevenzione, che necessitano dell’attuazione di strategie e di interventi mirati, più incisivi di quelli richiesti ai soggetti “privati”, in particolare, con il D.Lgs. n. 231/2001. Anche in tale ambito Moti-f ha maturato una notevole esperienza sul campo, riuscendo ad assicurare ai propri Clienti “pubblici” la progettazione e l’implementazione di metodologie efficaci, in armonia con l’organizzazione tutta.

  • Predisposizione, revisione e aggiornamento di Piani di Prevenzione della Corruzione ex Legge n. 190/2012
  • Elaborazione di protocolli e procedure di controllo
  • Formazione del Personale, in modalità e-learning e in aula
  • Consulenza al RPCT (Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza)
  • Auditing

GDPR

Con l’emanazione del GDPR (Regolamento UE 2016/697) è stata certamente lanciata una nuova sfida alle aziende per via dei significativi cambiamenti apportati, anche sotto il profilo sanzionatorio, al previgente impianto privacy.

L’accountability, caposaldo del GDPR, pone sulle Aziende la responsabilità di garantire che i trattamenti dei dati personali eseguiti dalla propria organizzazione siano leciti, pertinenti, rispettosi dei diritti e libertà degli interessati, siano progettati (by design) e implementati con misure tecnico-organizzative a prevenzione dei temuti eventi che minacciano la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati, prevendo la minimizzazione dei dati trattati e la limitazione delle finalità (by default).

Moti-f possiede la seniority e le competenze trasversali necessarie per rendere vincenti i propri Clienti, aiutandoli a districarsi tra le molteplici e variegate prescrizioni organizzative, normative e tecniche previste dal Regolamento e supportando i Titolari nel complesso lavoro di conformare il proprio business e le strutture Legal, IT, Marketing a quanto richiesto dalla legge, mantenendole privacy compliant nel tempo, anche in relazione ai trend di mercato e alle tecnologie emergenti.

  • Assessment & Gap Analysis 
  • Implementazione di Modelli Organizzativi Data Protection 
  • Esecuzione di Data Protection Impact Assessment (DPIA)
  • Formazione on the job e in aula
  • Contratti di assistenza e supporto alle figure interne di Privacy Manager

Incarichi di Data Protection Officer (DPO)

 

Sicurezza sul lavoro e Ambiente

  • Assessment ex D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e ex D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152
  • Supporto all’ottenimento e mantenimento della conformità normativa
  • Messa a disposizione di figure specialistiche

Motìf significa motivo, scopo, finalità, funzione;
il motivo è una circostanza che spinge ad agire in un determinato modo,
il tema principale su cui è organizzata un’opera, lo scenario dentro il quale si svolge l’azione.
Sta alla radice del movimento, è quindi agilità, sviluppo, dinamicità.